15.03.2016

TrueVIS VG-640 e VG-540: il futuro della stampa&taglio è arrivato.

truevis roland

Roland 300

Tecnologia di ultima generazione progettata ascoltando le necessità degli utenti

Roland DG presenta il nuovo brand TrueVIS, lanciando sul mercato la serie VG. Due i modelli: VG-540 con luce di stampa da 137 cm e VG-640 con luce di stampa da 160 cm.

La serie VG utilizza la tecnologia stampa&taglio più avanzata di sempre. Yuko Maeda, Division President della Roland DG Business development unit, afferma: “Volevamo offrire una soluzione innovativa, per dare alle aziende che operano nel settore della comunicazione visiva la flessibilità produttiva per realizzare diverse applicazioni: grafiche sagomate per uso interno o esterno, car wrapping, sticker, etichette, decorazione d’interni, abbigliamento, accessori, vetri, vetrine e altro ancora”.

Progettate ascoltando le necessità degli utenti

Tante le novità hardware e software racchiuse da un design solido e robusto, che minimizza le vibrazioni.

4 teste di stampa FlexFire di ultima generazione, sviluppate da Roland DG. Precisione della goccia a 3 dimensioni per ampi passaggi di colore, immagini d’impatto e tinte uniformi. Inchiostri TrueVIS in pratiche sacche da 500cc, studiati per migliorare il binomio teste-inchiostri.

TrueVIS VG 640

VG-640 e VG-540 sono disponibili in tre diverse configurazioni inchiostro: doppia quadricromia (CMYK), 7 colori (CMYKLcLmLk) e 8 colori (CMYKLcLmLk+Wh*). Nella modalità doppia quadricromia si può disporre di 1 litro per colore, per stampare in continuo alti volumi di produzione.

La Maeda precisa: “Con le teste FlexFire e gli inchiostri TrueVIS, gli operatori possono ottenere stampe di qualità con diverse velocità produttive: da 10,6 m2/h nella modalità High Quality su vinile a 34,8 m2/h su banner in doppia quadricromia**”.

La serie TrueVIS VG utilizza il software RIP VersaWorks™ Dual. Potente e intuitivo, elabora file PostScript e PDF per migliorare la gestione di livelli e trasparenze. Anche la tecnologia di taglio è stata completamente rivisitata. Carrello e porta lama di nuova concezione garantiscono forza e precisione, per lavorare materiali con diverso spessore. Le funzioni avanzate di taglio perforato e taglio ripetuto assicurano lavori precisi e accurati ogni volta.

Su TrueVIS tutto può essere gestito in remoto. Oltre al classico pannello di controllo, con Roland DG Mobile Panel si possono gestire tutte le funzioni principali direttamente da smartphone o tablet***, tramite bluetooth. Compatibile sia con dispositivi iOS che Android, una ricca interfaccia permette di gestire in remoto: impostazione dei lavori, aggiornamenti sullo stato delle code di stampa, test printing e cleaning. Un sistema d'illuminazione LED permette di verificare la qualità dei risultati in fase di stampa e migliora la visibilità delle operazioni di manutenzione.

plotter roland

 

La filosofia TrueVIS

Roland DG ha introdotto la tecnologia stampa&taglio a getto d’inchiostro più di 10 anni fa: TrueVIS è un vero e proprio salto in avanti.

La Maeda spiega la filosofia del nuovo brand: “Le esigenze degli operatori cambiano continuamente. Come leader di mercato pensavamo fosse arrivato il momento di una nuova evoluzione per soddisfare queste necessità. Il brand TrueVIS sintetizza i concetti di potenza e precisione. La sigla VIS racchiude le parole Vision e Visual, la vera anima di questa periferica”.

Conclude la Maeda: “Grazie alle tante caratteristiche innovative della serie VG e servizi fondamentali come Roland DG Care, Roland DG Academy e Roland DG Creative Center, le aziende e gli operatori della comunicazione visiva potranno raggiungere nuovi importanti traguardi”.

Per ulteriori informazioni sulla nuova serie TrueVIS VG-640 e VG-540 rolanddg.it

* L’inchiostro bianco sarà disponibile dalla seconda metà del 2016.

** Dati relativi alla VG-640. Configurazione inchiostro doppia quadricromia CMYK.

*** Smartphone e tablet non inclusi.

 

Per visualizzare le immagini di ROLAND a FESPA Digital  CLICCA QUI

Se desideri ricevere maggiori informazioni riguardanti questa notizia CLICCA QUI

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK