09.11.2017

Stampa tessile, Imprima si compra anche SET e diventa il primo gruppo europeo

stampa tessile imprima expostampa

 

Imprima spa,  holding del gruppo multinazionale dedicato interamente al finissaggio e stampa tessile, ha annunciato l’acquisizione di Società Europa Tessile (SET), azienda italiana specializzata nella stampa di tessuti, con gli attuali azionisti di SET, Marta e Daniele Corvini, che rimangono alla guida di SET e reinvestono nel capitale di Imprima.

Imprima è stata costituita da Wise sgr attraverso il fondo Wisequity IV per acquisire lo scorso febbraio la tedesca KBC e l’italiana Guarisco ed è partecipata anche dal suo management team e da quello delle controllate (si veda altro articolo di BeBeez). Nei mesi scorsi Imprima ha acquisito anche la comasca B-Blossom (si veda altro articolo di BeBeez).

Fondata da Aldo Corvini nel 1975, SET ha la sede operativa a Fiano Romano (Roma) e quella produttiva a Lonate Pozzolo (Varese). L’azienda, che nel 2016 ha conseguito un fatturato di oltre 60 milioni di euro, propone articoli stampati e uniti coordinabili e affianca i propri clienti nella creazione di collezioni originali sia per il mercato del fast fashion sia delle collezioni programmate.

Grazie a questa operazione, Imprima diventa il primo gruppo di stampa e finissaggio tessile in Europa con un fatturato previsto per il 2017 di circa 160 milioni di euro.

Obiettivo di Imprima è affermarsi come partner preferenziale per brand e retailer del mondo fashion, offrendo loro servizi di stampa e finissaggio tessile a livello industriale, attraverso l’heritage creativo dei marchi acquisiti, il clean and smart manufacturing, la vicinanza ai mercati, l’eccellenza qualitativa, e la sostenibilità. Questa evoluzione del business model si impernia sul concetto di sostenibilità intesa come sostenibilità finanziaria, industriale, sociale e ambientale. Nel 2018 è prevista l’apertura della prima piattaforma industriale completamente digitale, situata nel distretto di Como, che Imprima intende replicare in altre geografie.

Contestualmente all’acquisizione di SET, ieri Imprima ha anche annunciato che Valentina Franceschini e Gianluca Boni, rispettivamente presidente e vice presidente esecutivo di Imprima, vanno a ricoprire anche la carica di amministratori delegati. Dopo aver accompagnato il fondo Wisequity IV e le aziende del gruppo Imprima nella fase di studio e progettazione, i co-ceo Paolo Gramaglia e Chiaretto Calò passano il testimone per tornare a dedicarsi a tempo pieno all’innovazione sostenibile in settori diversi dal tessile.


 

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK