25.09.2017

SCREEN annuncia la propria collaborazione con PRATI a Labelexpo

screen 300

 

Screen e PRATI hanno annunciato in data odierna una collaborazione che porterà a sviluppare un’interfaccia tra le macchine da stampa digitali per etichette Screen Truepress Jet L350UV e la linea di finishing digitale modulare DIGIFAST ONE.

L’interfaccia, con l’intento di massimizzare la produttività end-to-end, assicura una connessione in linea che offre agli stampatori di etichette la flessibilità di eseguire i lavori in linea, integrati nel workflow, o separatamente fuori linea, in base alle varie esigenze di produzione.

“Come per tutte le nostre tecnologie, l’obiettivo principale è massimizzare produttività e precisione minimizzando i tempi di fermo macchina” ha dichiarato Chiara Prati, responsabile Vendite e Marketing, di PRATI; “in quanto azienda leader nel settore della stampa di etichette, Screen rappresenta per noi un partner naturale, soprattutto considerata la sempre maggiore diffusione della tecnologia inkjet. Le nostre aziende condividono visioni e valori comuni sulle modalità di reciproco supporto per il raggiungimento dei rispettivi obiettivi nel mercato delle etichette e del packaging.”

Da oltre quattro decenni PRATI ricopre un ruolo predominante nel settore della finitura per etichette. Con più di 2.500 macchine installate, l’azienda italiana punta l'attenzione su innovazione, qualità e massima affidabilità. DIGIFAST ONE, macchina di finitura digitale all’avanguardia, è completamente modulare e raggiunge una velocità operativa di 90 m/min. Garantisce precisione operativa con tolleranze ristrette, riduce al minimo i tempi di fermo tra un lavoro e l’altro  aumentando sensibilmente la produttività. La linea di finitura digitale per etichette consente lavorazioni ad alta velocità e si presenta come una linea produttiva articolata e completa, a partire dall’immissione dei parametri sino alla finitura delle etichette. Vantaggi come il contenimento dei tempi di configurazione e regolazione delle fasi di verniciatura, laminazione, fustellatura e rifilatura, garantiscono la trasformazione ad alta velocità e riducono notevolmente i costi durante la produzione di etichette.

“Siamo entusiasti della nostra collaborazione con PRATI, rinomata per la produttività e l’affidabilità dei suoi prodotti, nella progettazione e realizzazione di questa soluzione end-to-end” ha affermato Carlo Sammarco, direttore vendite per le soluzioni di packaging presso Screen Europe. “Screen realizza macchine da stampa che apportano vantaggi all’intera linea di trasformazione e permettono ai produttori di etichette di raggiungere i limiti estremi in termini di produttività. Grazie a distributori comuni in tutto il mondo, fra cui REM in Italia e Jet Technologies in Indonesia, offriamo ai clienti una delle migliori soluzioni integrate di stampa digitale per la produzione di etichette garantendo velocità, qualità e facilità di utilizzo. Screen e PRATI presenteranno le nuove stimolanti funzionalità dei rispettivi prodotti, a Labelexpo, e insieme proporranno soluzioni per la produzione di etichette di alta qualità nobilitate con finiture di pregio.”

La nuova Screen Truepress L350UV+ assicura una velocità di stampa, unica nel settore, che raggiunge i 60 metri al minuto per la produzione di etichette di fascia alta. Le funzionalità avanzate delle macchine da stampa per etichette inkjet UV di Screen, come per esempio la compatibilità con i vari supporti, la riproduzione del colore e l’operabilità di livello superiore, assicurano un significativo vantaggio rispetto alle tecnologie tradizionali nei diversi campi di applicazione.

PRATI presenterà DIGIFAST ONE presso lo stand (5C41), mentre Screen lancerà la serie Truepress L350UV+ presso lo stand (9B30) a Labelexpo, Brussels Expo (Bruxelles), dal 25 al 28 settembre.

 

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK