03.04.2017

Mactac sponsor della mostra “L'uomo viaggiatore” dedicata a Giacomo Rizzi

Mactac 300

Dall'1 al 14 marzo lo spazio Minotti di via Larga 4, a Milano, ha ospitato la mostra "L'uomo viaggiatore”, dedicata al ricordo del docente del Politecnico di Milano, Giacomo Rizzi. Le pellicole Mactac hanno decorato pareti, vetrofanie e pavimentazione dello spazio espositivo.

Mactac mostra Rizzi 4

 

Mactac è stato sponsor tecnico della mostra "L'uomo viaggiatore”, dedicata al ricordo del docente del Politecnico di Milano, Giacomo Rizzi.Mactac mostra Rizzi 1 Le pellicole Mactac hanno decorato pareti, vetrofanie e pavimentazione, contribuendo a creare l'allestimento della mostra allestita presso lo Showroom Minotti Cucine di via Larga 4, Milano.
Giacomo Rizzi (1947-2012), appassionato e sensibile ricercatore, architetto e docente, è stato ideatore e direttore del Master in Interior Design del POLI.design. E proprio il POLI.design, con il Master in Interior Design e i Corsi di Alta Formazione in Hotel Design Solutions e Wellness Design, hanno patrocinato questo evento, in collaborazione con Studio Deepp (architetti David Poletti e Sara Parodi), che ha seguito il progetto di allestimento. I professionisti di Serifoto, azienda di Agrate Brianza specializzata in applicazioni tecniche e pubblicitarie, hanno curato la parte applicativa delle pellicole.

Mactac mostra Rizzi 2

 

La mostra ha testimoniato come il viaggio sia stato per Rizzi un importante momento di scoperta, confronto, emozione, non solo con riferimento all'architettura, agli spazi, agli oggetti, ma anche ai dettagli di vita, alle persone, alle loro caratteristiche, in relazione ai più diversi contesti culturali. Il viaggio come l'emblema di un percorso di vita, fatto di molteplici esperienze, riversate  poi nell'attività professionale, nella didattica e nella ricerca.

 

Mactac mostra Rizzi 3

Le pellicole Mactac hanno accolto i visitatori con una vetrofania trasparente, a righe verticali, che decora la porta di ingresso alla mostra. Sulle pareti, testi prespaziati hanno raccontato la biografia e la storia dei questo personaggio eclettico. La grafica a terra, infine, indicava il percorso da seguire durante la visita.
www.mactac.it

Facebook

Se desideri ricevere maggiori informazioni riguardanti questa notizia CLICCA QUI

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK