19.07.2017

Innovazione BOBST a Labelexpo: sempre un passo avanti

BOBST Labelexpo

 

Chi ha già visitato uno stand BOBST a Labelexpo Europe sa che vi troverà una finestra aperta sulla tecnologia del futuro e sulle opportunità commerciali che ne seguiranno. Come sempre, anche quest’anno le aspettative dei visitatori non saranno deluse.

Lo stand BOBST alla manifestazione, che si svolgerà a Bruxelles dal 25 al 28 settembre p.v., è tra i più grandi della fiera e sarà animato da dimostrazioni di stampa, coinvolgenti presentazioni e display di connettività. Ben tre macchine da stampa a fascia stretta e media saranno in dimostrazione: la M5X, la M1 e la M6 che, nelle configurazioni più recenti ed equipaggiate con funzionalità potenziate, stamperanno e trasformeranno “live” produzioni di etichette e di imballaggio flessibile.

Oltre alle tre flexo in linea, dotate di innovazioni incrementali mirate ad aumentare costantemente le prestazioni macchina, BOBST ha in serbo un’assoluta novità.  “Riguarda l’imballaggio, ma per il momento non anticipiamo nulla” ha spiegato Matteo Cardinotti, Amministratore delegato di Bobst Firenze, nonché responsabile della Linea di Prodotto Narrow & mid-web multi-process “Quindi, acqua in bocca fino a Labelexpo, quando tutto sarà svelato durante un evento speciale che si svolgerà sullo stand BOBST la sera del 25 settembre, giorno di apertura della fiera”.

I visitatori troveranno inoltre sullo stand informazioni sulla vasta gamma di soluzioni che BOBST offre nei diversi settori dell’industria delle etichette, tra cui gli ultimi sviluppi in materia di stampa rotocalco, stampa flessografica a tamburo centrale e accoppiamento particolarmente indicati per soddisfare le esigenze di trasformatori che cercano l’efficienza nella stampa di corte tirature. A questi si aggiungono le macchine spalmatrici BOBST per siliconatura, spalmatura di adesivi, pre/post metallizzazione, e le soluzioni di metallizzazione in vuoto, come il nuovo metallizzatore K5 EXPERT e il processo AluBond® che migliora l’adesività del metallo sul nastro.

“Oltre alle tecnologie di produzione, BOBST offre programmi di manutenzione preventiva e pacchetti di service in grado di assicurare che le prestazioni degli impianti siano sempre di massimo livello. Alcuni tra i più recenti servizi di connettività da remoto saranno in dimostrazione sullo stand durante la fiera”, ha concluso Matteo Cardinotti.

Per registrarsi e fissare un appuntamento a Labelexpo Europe, https://www.bobst.com/en/about-bobst/events-registration/event/labelexpo-europe-2017

 

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK