23.03.2017

FINAT European Label Forum informa il settore delle etichette

FINAT 2017

“In ogni settore sono pochissime le occasioni in cui i leader di tutte le discipline coinvolte possono riunirsi” spiega Jules Lejeune, amministratore delegato dell'associazione internazionale del settore delle etichette FINAT. "Il nostro FINAT European Label Forum è certamente un'occasione di questo tipo, con uno scambio di informazioni per il presente e il futuro che tiene conto sia della situazione globale sia degli argomenti specifici del settore, affrontando tutti i vari aspetti dell'industria degli imballaggi."

Un’ampia gamma di partecipanti

Noto anche con il nome di ELF, l’European Label Forum è un appuntamento annuale che quest'anno si terrà a Berlino, dal 7 al 9 giugno. Riunirà molti partecipanti appartenenti a vari anelli della filiera, dai fornitori di materie prime agli utenti finali. Le finalità: trattare argomenti attuali e strategici per il settore e avvalersi degli interventi dei relatori, che condivideranno informazioni approfondite relative a vari mercati.

Riflettori puntati sul futuro del settore delle etichette

Una lunga sessione di interventi riguarderà la "quarta rivoluzione industriale" e ne illustrerà l'impatto sul settore delle etichette, e successivamente tutti i relatori interverranno insieme: Andy Hobsbawm, co-fondatore della piattaforma intelligente IoT EVRYTHNG (UK/US); Stephen Lechel, partner di Porsche Consulting (DE); e Jan Denys (BE), esperto del mercato del lavoro di Randstad. I membri del comitato ELF di FINAT Niklas Olsson (SE) e Marc Büttgenbach (DE) li intervisteranno, per scoprire qual è la loro visione del futuro del settore delle etichette in base alle loro conoscenze.

Dibattito FINAT sul business

Approfondimenti altrettanto preziosi il giorno successivo con il dibattito FINAT dedicato al business, con la partecipazione di tre leader del settore delle etichette a livello internazionale: Geoff Martin, presidente di CCL Label (CN); Adrian Tippenhauer (DE) di All4Labels, risultato di una recente fusione internazionale fra trasformatori di etichette; e Dan Muenzer (US), vicepresidente marketing della divisione etichette di Constantia Flexibles. Interagiranno con il pubblico affrontando gli scenari del settore delle etichette per il 2020-2025. A moderare il dibattito, Paul de Ruijter (NL) di De Ruijter Strategy, e Chris Ellison (UK), nuovo presidente FINAT e proprietario/CEO di OPM Labels & Packaging. L'interessante tema del dibattito sarà anche al centro del workshop che De Ruijter Strategy terrà il giorno prima nel pomeriggio.

Programma di eventi completo

Grandi innovazioni, sfide e opportunità per il settore delle etichette saranno al centro delle presentazioni. I partecipanti a FINAT ELF potranno inoltre stringere nuovi rapporti grazie all'esposizione di fornitori, un ricco programma di interazioni e l’assegnazione annuale dei prestigiosi premi FINAT Label Competition and Recycling Awards.

Per ulteriori dettagli, consultare il programma completo: http://www.europeanlabelforum.com/programme/ 

 

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK