03.11.2015

Durst realizza il primo data base di supporti per la stampa roll-to-roll

durst-rho-512r_1

Disponibili i parametri di stampa di oltre 1.500 diverse tipologie di materiali in bobina

Durst, lo specialista delle applicazioni inkjet industriali, mette a disposizione dei propri clienti in possesso di sistemi di stampa della Serie Rho una banca dati online contenente informazioni su oltre 1.500 diverse tipologie di supporti in rotolo già testati.

Best seller tra le soluzioni per la stampa di grande formato, con oltre 600 installazioni in tutto il mondo, le roll-to-roll Durst sono punto di riferimento per il mercato in termini di qualità, produttività e affidabilità. Di fondamentale importanza per i clienti anche il servizio di assistenza a 360°, che offre la possibilità di testare i propri materiali e file design presso il Democenter Durst di Bressanone, dove vengono fornite precise indicazioni sui migliori parametri per adeguare il sistema di stampa alla rispettiva applicazione da realizzare.

Nel corso degli anni negli archivi sono stati inseriti dati relativi a oltre 1.500 tipi di supporti testati. Negli ultimi mesi Durst ha digitalizzato queste informazioni e dando vita a una vasta banca dati che presto sarà resa accessibile ai clienti tramite Internet. Qui sarà possibile effettuare selezioni per produttore, tipologia di supporto e settore di utilizzo, scaricando i dati necessari in formato PDF, evitando così lunghi e complessi test e processi di campionatura, anche nel caso di nuove applicazioni.

Oltre a questo esclusivo servizio, Durst ha recentemente messo a punto anche una nuova opzione per Rho 312R e Rho 512R: un innovativo sistema per la stampa fronte-retro con monitoraggio mediante telecamera CCD, ideale per la realizzazione di Citylight Poster per l'affissione diurna e notturna.

«I nostri sistemi di stampa roll-to-roll large format sono leader di mercato per qualità e numero di installazioni», commenta Fabian Sottsas, Product Manager stampa roll-to-roll di Durst Phototechnik SPA. «L’efficienza delle nostre stampanti e la soddisfazione dei clienti, con cui stabiliamo rapporti di partnership che durano negli anni, sono il miglior biglietto da visita nella scelta dei nostri sistemi. Da sempre mettiamo il nostro consolidato know how a loro disposizione accompagnandoli nelle sfide di ogni giorno. Ora grazie a questo nuovo database forniamo uno strumento di lavoro ancora più completo ed efficiente».

Ask Hubi

Il database Durst per supporti in bobina prende familiarmente il nome di "banca dati Ask Hubi", così soprannominata da Hubert Fischer, responsabile tecnico del campionamento di supporti. Fisher lavora presso il Democenter di Bressanone da oltre dieci anni, durante i quali si è occupato di testare le più svariate tipologie di materiali, diventando punto di riferimento non solo per i clienti ma anche per i produttori, che si affidano a Durst per i test qualitativi sui nuovi prodotti. Anche tutti i risultati di queste analisi confluiranno nel database, garantendone così il costante aggiornamento.

 

Durst presenta in due brevi video la nuova banca dati dei supporti in rotolo e il campionamento dei supporti nel Democenter:

Roll-to-roll Durst: www.youtube.com/watch?v=gjqdP1ieaBY

Processo di campionamento dei supporti Durst: www.youtube.com/watch?v=txO4Y5-YHj0

Se desideri ricevere maggiori informazioni riguardanti questa notizia CLICCA QUI

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK