02.11.2017

Artissima 2017 Oval, Lingotto Fiere Torino 3-4-5 novembre 2017

artissima 2017

 

Artissima, Internazionale d’Arte Contemporanea ha lanciato in occasione della sua 24esima edizione la piattaforma digitale artissima.art, dove collezionisti, professionisti del settore, appassionati e nativi digitali possono esplorare in anteprima le gallerie, gli artisti e le opere della fiera.


Fedele alla sua identità sperimentale, ricercata e innovativa che la rende un evento d’eccellenza nel panorama fieristico internazionale, Artissima 2017 ha intercettato le tendenze del mondo dell’arte attraverso un modello alternativo di diffusione e fruizione della cultura. A due settimane dall'inaugurazione dell'evento è stata lanciata la piattaforma Artissima Digital, un progetto sviluppato con il sostegno di Compagnia di San Paolo per trasformare la fiera in un ecosistema digitale, vivo e partecipato anche dopo l'evento.
Il catalogo della fiera diventa digitale: ogni visitatore può esplorare la fiera virtualmente e studiarne i contenuti. Registrandosi poi può attivare una propria area dedicata in cui salvare le opere, le gallerie e gli artisti che più lo affascinano, creando così la sua personale ‘collezione virtuale’. Questo nuovo ecosistema viene arricchito da un’agenda online che, interagendo con la wishlist, consente agli utenti registrati di archiviare anche gli eventi favoriti: talk, visite guidate, premiazioni e incontri. Per poter programmare la propria visita all’Oval, navigando la fiera in modo più approfondito e immediato durante e dopo la settimana dell’arte contemporanea torinese.


Artissima Digital offre inoltre alla fiera la possibilità di dialogare e coinvolgere audience diverse anche attraverso rubriche social che accompagneranno il pubblico tutto l’anno (#ArtissimaRewind) e con una completa offerta editoriale. Il blog della fiera, sempre vivo di contenuti aggiornati, rende l’esperienza 'Artissima' unica ospitando i contributi della redazione di #ArtissimaLive, una piattaforma condivisa dove riviste on-line, blogger, siti web di settore collaborano alla creazione di contenuti prodotti in diretta nei giorni dell'evento. Quest’anno la rosa dei partecipanti – coordinati da Elena Bordignon – comprende: ATPdiary (Milano); Art Dependence (Anversa); Aujourd’hui Magazine (Lisbona); Fruit of the forest (Miami e Milano); Kabul Magazine (Milano); The Exhibitionist (USA).


Infine, accanto all’area dedicata ai blogger e in continuità con essa, Artissima introduce per la prima volta nel 2017 anche la #SocialRoom, spazio fisico in cui il pubblico digitale della fiera potrà ricaricare i propri dispositivi, trovando un ambiente ricco di stimoli e suggestioni. Tutto l'ecosistema digitale è consultabile in fiera grazie a due postazioni dedicate poste all'ingresso del padiglione che consentono di sfogliare non solo il catalogo online per informazioni last-minute, ma anche il ricco calendario di eventi.


Artissima Digital is powered by Compagnia di San Paolo
La Compagnia di San Paolo è partner di Artissima nel progetto di innovazione relativo allo sviluppo della propria dimensione digitale. Attraverso la realizzazione di nuovi strumenti, come la piattaforma artissima.art, il catalogo digitale, l’agenda online e nuove azioni social, Artissima Digital si pone nel triennio 2017/19 l’obiettivo di formare un ecosistema capace di consolidare l’identità della Fiera, raggiungere nuovi interlocutori e valorizzare le competenze e le risorse del territorio dell’arte e della cultura contemporanea.

 

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK